top of page

Un percorso completo

per orientarsi nelle scritture

poetiche contemporanee

TERZA STAGIONE 2023-24

10

nuovi corsi per 7 lezioni di 2 ore l'una frequentabili separatamente

2

cicli da ottobre a giugno per una preparazione approfondita

lezioni

online

in classi virtuali accessibili da chiunque e ovunque

rec

registrazione delle lezioni per non per perdere mai nulla

(22 corsi già realizzati nelle prime due stagioni disponibili in videoregistrazione integrale) 

eventi in spazi fisici per mantenerci in contatto diretto

un costo di 4 euro l'ora per essere più inclusivi possibile

La programmazione didattica del CentroScritture è pensata per fornire gli strumenti, tanto introduttivi quanto ricognitivi, utili a chiunque legga, scriva o voglia semplicemente avvicinarsi alla poesia contemporanea nel modo più accessibile, chiaro e completo. 

I corsi sono tenuti da una pluralità di docenti, figure di primo piano del panorama letterario italiano, e le lezioni frontali nelle classi virtuali via Zoom sono sempre accompagnate da un dialogo finale sui temi, sugli autori e sulle opere affrontate (vai alla pagina docenti).

Ogni corso, della durata di
7 lezioni a cadenza settimanale – di cui 6 di lezione frontali e un'ultima di riepilogo e confronto con la classe – di 2 ore ciascuna, dalle 18 alle 20, ha un costo di 60 euro totali. Per partecipare basta accedere alla scheda del modulo, qui nel seguito o nella sezione TUTTI I CORSI, e procedere all'iscrizione online. Con l'iscrizione ad un ciclo intero di 5 corsi si ottiene la possibilità di frequentare un corso del ciclo gratuitamente oltre alla possibilità di pubblicare testi inediti nelle Edizioni del CentroScritture (scopri di più sull'iscrizione).

Le lezioni e gli incontri in classe virtuale saranno sempre videoregistrati interamente sul momento e resi successivamente disponibili agli iscritti nella sezione RISORSE del sito, insieme ad appunti e supporti di studio.

All'attività didattica online sono affiancati incontri in spazi fisici in occasione di eventi o presentazioni di libri e autori, per conoscerci direttamente e tenere viva l'importanza di respirare la stessa aria, non soltanto metaforicamente ma anche letteralmente (vai agli eventi). 

Per l'iscrizione, cliccare sul tasto ISCRIVITI accanto ad ogni corso per accedere alle schede dei corsi, selezionare di nuovo il corso scelto e procedere all'iscrizione.

Unica condizione per l'accesso all'iscrizione ai corsi, e a tutte le videoregistrazioni, è la sottoscrizione della quota associativa del valore di 5 euro e di durata annuale (vai all'associazione).


 

Vai al secondo ciclo

Primo ciclo

IN PARTENZA IL 24 OTTOBRE 2023

Montale, Fortini, Zanzotto: primi tre di quattro corsi monografici in programma quest'anno su autori cardinali della poesia italiana contemporanea. Nuovi autoritratti per scoprire poeti viventi, tra i maggiori delle loro generazioni, dalla loro stessa voce. La riflessione filosofica e scientifica sulle categorie estetiche implicate della scrittura poetica.

3.1 Cover.jpeg

corso 1

da martedì

24 ottobre 2023

Monografie 1.

Eugenio Montale

Primo di quattro corsi monografici approfonditi su quattro autori che hanno segnato in modo determinante le direttive della scrittura poetica del Novecento e che ancora oggi rappresentano punti di riferimento imprescindibili per l’arte del linguaggio. Premio Nobel nel 1975, Eugenio Montale, da Ossi di seppia (1925) agli ultimi scritti degli anni ’70, è ancora oggi considerato il maggior poeta della tradizione lirica novecentesca italiana.

 

24 OTTOBRE 2023

Vita e contesto

 con Francesca Santucci

31 OTTOBRE 2023

"Ossi di seppia" (1925)

– con Massimiliano Manganelli

7 NOVEMBRE 2023

"Le occasioni" (1939)

– con Marco Giovenale

14 NOVEMBRE 2023

"La bufera e altro" (1956)

– con Niccolò Scaffai

21 NOVEMBRE 2023

"Satura" (1971)

– con Maria Borio

28 NOVEMBRE 2023

Gli ultimi scritti

– con Giulia Cittarelli 

5 DICEMBRE 2023

Riepilogo e confronto

corso 2

da giovedì

26 ottobre 2023

Estetica generale

3_edited.jpg

Dalla pubblicazione dell’Aesthetica di Baumgarten nel 1750, l’estetica si configura come disciplina filosofica autonoma, tra le più fruttuose e avvincenti della modernità. In questo corso, la riflessione sulle categorie con le quali interpretiamo fenomeni inerenti alla sensibilità e a i suoi effetti, primi fra tutti l’arte, fino ai giudizi estetici propri, come bello o sublime, si inserirà in un ampio discorso che terrà insieme le origini greche e gli sviluppi contemporanei, fino alle prospettive più audaci della postmodernità.

 

26 OTTOBRE 2023

Ragione e sentimento

 con Valerio Massaroni

2 NOVEMBRE 2023

Mimesis e rappresentazione

– con Valerio Massaroni

9 NOVEMBRE 2023

Creazione e forma

– con Valerio Massaroni

16 NOVEMBRE 2023

Fruizione e gusto

– con Valerio Massaroni

23 NOVEMBRE 2023

Giudizi estetici

con Valerio Massaroni

30 NOVEMBRE 2023

Arte

– con Valerio Massaroni

7 DICEMBRE 2023

Riepilogo e confronto

3_edited.jpg

corso 3

da lunedì

6 novembre 2023

Autoritratti.

Poeti allo specchio

Torna in questa nuova stagione il format degli Autoritratti in un unico corso in cui sette autori viventi, diversi per generazione stile e poetica, ripercorrono la propria storia letteraria ricostruendone le ragioni e gli approdi testuali in opere già riconosciute come passaggi significativi del più recente panorama letterario, rimettendola al dialogo e al confronto diretto con la classe.

 

6 NOVEMBRE 2023

Incontro con Laura Liberale

13 NOVEMBRE 2023

Incontro con Andrea Inglese

20 NOVEMBRE 2023

Incontro con Marcello Frixione

27 NOVEMBRE 2023

Incontro con Tommaso Di Dio

4 DICEMBRE 2023

Incontro con Gilda Policastro

11 DICEMBRE 2023

Incontro con Giorgiomaria Cornelio

18 DICEMBRE 2023

Incontro con Silvia Bre

corso 4

da martedì

9 gennaio 2024

Monografie 2.

Franco Fortini

Secondo di quattro corsi monografici approfonditi su quattro autori che hanno segnato in modo determinante le direttive della scrittura poetica del novecento e che ancora oggi rappresentano punti di riferimento imprescindibili per l’arte del linguaggio. Da Foglio di via (1946) a Composita solvantur (1994), Franco Fortini imprime ai suoi versi l’impegno civile, la riflessione teorica e l’afflato lirico in una forma classica contemporanea.

 

9 GENNAIO 2024

Vita e contesto

 con Andrea Inglese

16 GENNAIO 2024

"Foglio di via" (1946)

– con Bernardo De Luca

23 GENNAIO 2024

"Poesia e errore" e "Una volta per sempre"

(1959-1963)

– con Emanuele Franceschetti

30 GENNAIO 2024

"Questo muro" e "Paesaggio con serpente"

(1973-1984)

– con Francesco Brancati

6 FEBBRAIO 2024

"Composita solvantur" (1994)

con Bernardo De Luca

13 FEBBRAIO 2024

Saggistica e critica

 con Guido Mazzoni

20 FEBBRAIO 2024

Riepilogo e confronto

Franco Fortini Cover_edited.jpg
3_edited.jpg

corso 5

da giovedì

11 gennaio 2024

Monografie 3.

Andrea Zanzotto

Terzo di quattro corsi monografici approfonditi su quattro autori che hanno segnato in modo determinante le direttive della scrittura poetica del Novecento e che ancora oggi rappresentano punti di riferimento imprescindibili per l’arte del linguaggio. Dagli esordi post-ermetici di Dietro il paesaggio (1951) alle sperimentazioni dei libri successivi fino a Conglomerati (2009), Andrea Zanotto è l’autore che più ha esplorato le potenzialità linguistiche ed espressive della scrittura poetica contemporanea.

 

11 GENNAIO 2024

Vita e contesto

– con Giovanna Frene

18 GENNAIO 2024

Da "Dietro il paesaggio" a "IX Ecloghe"

(1951-1962)

– con Alessandro Baldacci

25 GENNAIO 2024

Da "La Beltà" a "Filò"

(1968-1976)

1 FEBBRAIO 2024

"Il Galateo in Bosco" (1978)

– con Giovanna Frene

8 FEBBRAIO 2024

Da "Fosfeni" a "Meteo"

(1983-1996)

con Camilla Tibaldo 

15 FEBBRAIO 2024

"Sovrimpressioni" e "Conglomerati"

(2001-2009)

– con Giovanna Frene

22 FEBBRAIO 2024

Riepilogo e confronto

Iscriviti al ciclo completo

potrai seguire un corso del ciclo gratuitamente

Secondo ciclo

IN PARTENZA IL 12 MARZO 2024

Nanni Balestrini: ultima delle quattro monografie per ripercorrere l'opera integrale di autori essenziali del nostro tempo. Laboratorio di editing condiviso su testi inediti con pubblicazione. Arte e scrittura contemporanea: due facce della stessa medaglia. L'estetica alla luce delle sfide poste dalla crisi dell'umanismo tradizionale.

corso 6

da martedì

12 marzo 2024

Monografie 4.

Nanni Balestrini

Ultimo di quattro corsi monografici approfonditi su quattro autori che hanno segnato in modo determinante le direttive della scrittura poetica del Novecento e che ancora oggi rappresentano punti di riferimento imprescindibili per l’arte del linguaggio. Le tecniche dell’arte d’avanguardia, dal cut-up al collage alla scrittura automatica, entrano con Nanni Balestrini in una poesia di indagine critica della realtà, dai primi testi degli anni ’60 fino agli esiti ultimi di Caosmogonia (2009).

 

12 MARZO 2024

Vita e contesto

19 MARZO 2024

Da "Il sasso appeso" a "Ma noi facciamone un’altra"

(1961-1966)

26 MARZO 2024

"Le ballate della signorina Richmond" e "Blackout"

(1977-1980)

2 APRILE 2024

Da "Ipocalisse" a "Estremi rimedi"

(1986-1995)

9 APRILE 2024

Da "Elettra" a "Caosmogonia"

(2001-2010)

16 APRILE 2024

Opere in prosa e figurative

23 APRILE 2024

Riepilogo e confronto

3.6 Cover.jpg
3_edited_edited.jpg

corso 7

da giovedì

14 marzo 2024

Estetica postumanista

Un cambio di paradigma in atto in estetica passa attraverso il superamento di una prospettiva umanista, che pone al centro l’uomo e i valori tradizionalmente associati a una cultura antropocentrica e prometeica (identità, ordine centripeto, gerarchia, canone, esclusività), a una prospettiva postumanista, in cui il decentramento del valore-uomo si accompagna alla rivalutazione degli aspetti relazionali, ibridativi, inclusivi che riflettono una nuova visione della natura, della tecnica, della creatività e del nostro posto nel mondo.

 

14 MARZO 2024

Identità e relazione

 con Valerio Massaroni

21 MARZO 2024

Tecnosfera

 con Valerio Massaroni

28 MARZO 2024

Umanismo

 con Valerio Massaroni

4 APRILE 2024

Postumanismo

 con Valerio Massaroni

11 APRILE 2024

Ibridazione

 con Valerio Massaroni

18 APRILE 2024

Arte postumanista

 con Valerio Massaroni

2 MAGGIO 2024

Riepilogo e confronto

corso 8

da lunedì

18 marzo 2024

Laboratorio tematico

"Scrittura"

Arrivato alla terza edizione, il laboratorio di questa stagione inviterà i partecipanti a proporre un massimo di tre testi poetici che prendano ad oggetto il tema della scrittura stessa. Sarà quindi un’occasione per riflettere, a partire dai testi dei partecipanti, su che cosa vuol dire scrivere un testo di poesia. I testi saranno presentati di volta in volta nelle sessioni online, commentati dai coordinatori e dalla classe e caricati sul sito in vista di un editing condiviso per portarli ad una versione definita, pronta per la pubblicazione. Per maggiori info, vedi la scheda cliccando su ISCRIVITI.

 

con Marco Giovenale e Valerio Massaroni  

 

* I testi saranno pubblicati in un volume antologico da ECS Edizioni del CentroScritture che verrà presentato a Roma in una lettura pubblica.

-> vai al volume dell'edizione 2022

NUMERO CHIUSO: MAX 40 ISCRITTI

 

18 MARZO 2024

Presentazione del laboratorio

25 MARZO 2024

Lettura e analisi: prima sessione

8 APRILE 2024

Lettura e analisi: seconda sessione

15 APRILE 2024

Lettura e analisi: terza sessione

22 APRILE 2024

Lettura e analisi: quarta sessione

29 APRILE 2024

Lettura e analisi: quinta sessione

6 MAGIO 2024

Lettura e analisi: ultima sessione

3.8 Cover.png
3_edited.jpg

corso 9

da martedì

14 maggio 2024

Tecniche dell'arte contemporanea

Primo di due corsi paralleli pensati per avvicinare l’arte contemporanea alla scrittura poetica, modi di produzione artistica e riflessione estetica ancora generalmente separati e spesso reciprocamente ignorati. Si esploreranno qui le tecniche che hanno ridisegnato i confini dell’arte dal Novecento a oggi, e le idee che ci sono dietro, dall’uso di oggetti e materiali alla performance, dall’arte ambientale fino ai nuovi media digitali.

 

14 MAGGIO 2024

Oggetti e materiali

21 MAGGIO 2024

Installazioni

28 MAGGIO 2024

Performance

4 GIUGNO 2024

Siti e ambienti

11 GIUGNO 2024

Fotografia, film e suono

18 GIUGNO 2024

Arte digitale

25 GIUGNO 2024

Riepilogo e confronto

corso 10

da giovedì

16 maggio 2024

Tecniche della scrittura di ricerca

Secondo di due corsi paralleli pensati per avvicinare l’arte contemporanea alla scrittura poetica, modi di produzione artistica e riflessione estetica ancora generalmente separati e spesso reciprocamente ignorati. Si prenderanno qui in esame le tecniche più avanzate della scrittura di ricerca, che hanno spostato l’asse del “poetico” e del “letterario” in generale, dalla scrittura concettuale e installativa all’uso artistico delle piattaforme di produzione testuale online.

 

16 MAGGIO 2024

Scrittura tra materia e concetto

23 MAGGIO 2024

Metrica installativa

30 MAGGIO 2024

Non-creatività

6 GIUGNO 2024

Cut-up, flarf, googlism, glitch

13 GIUGNO 2024

Non-assertività

20 GIUGNO 2024

Scrittura asemica

27 GIUGNO 2024

Riepilogo e confronto

3_edited.png

Iscriviti al ciclo completo

potrai seguire un corso del ciclo gratuitamente

bottom of page